SOLO UN CITTADINO INFORMATO E' DAVVERO LIBERO DI DECIDERE

Link Novi Velia

lunedì 21 novembre 2011

Novi Velia: vecchio sito acquistato e cancellato



E’ da qualche settimana ormai che Cliccando sul sito http://www.comunenovivelia.it non viene visualizzata più alcuna pagina.
In verità già da qualche tempo i nostri amministratori avevano abbandonato l’albo pretorio presente su quel sito, per un motivo davvero molto semplice, quasi banale. Il sito in questione, infatti, creava l'archiviazione cronologica di tutti gli atti prodotti da questa amministrazione e da quando l’interesse sulla loro attività si era acceso era diventato, vi assicuro, davvero scomodo.  Come scomodo era diventato il discorso di insediamento della nostra Sindaca che, se ricordate diceva, “… le porte del comune sono e saranno sempre aperte a tutti: gruppi o singoli cittadini che sentono l’esigenza di rappresentare un problema, o che vogliono presentare una proposta, un progetto: siamo qui per ascoltare, per fare insieme con TRASPARENZA e onestà. Strano come, alla fine, proprio per paura di quella “TRASPARENZA” sia stato prima abbandonato e poi cancellato.
Da tempo seguiamo le vicende legate alla realizzazione di questo sito.
Infatti,  i lettori più attenti ricorderanno che già all’epoca di Novivelia.Net (clicca su Pag 1 - Pag 2) si invitava gli amministratori a non sprecare i nostri soldi (€ 5.000,00 + € 1.200,00 all’anno per la manutenzione) in quanto l’Asmez, con cui il Comune di Novi è consorziato, aveva concesso un sito gratuito ad ogni comune compreso al nostro (sito attualmente in uso all’indirizzo http://www.comune.novivelia.sa.it). 
Ancora di più, avrebbe dovuto far riflettere il fatto che quei soldi provenivano dai  € 57.181,79 che erano stati destinati al Comune di Novi Velia per l’alta incidenza di bambini inferiore ai 5 anni rispetto alla popolazione residente (ART.1, C. 703, LETT. B, L. 296/06).
Ad onor d’informazione ci sembrava doveroso registrare l’epilogo di questo spreco annunciato che poteva esserci risparmiato. Purtroppo l’ostinazione di un vecchio e cattivo modo di fare politica ha fatto si che i CITTADINI NOVESI se ne accollassero, ancora una volta, il prezzo.

Cerca nel blog

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...